Emanuele Ippolito

"Sono un sognatore, lasciatemi volare che a terra non ci so stare!"

Settembre, il mese dei buoni propositi!

Nuove scelte per il futuro che verrà.

Quando avevo 13 anni ho sempre associato settembre come il mese delle decisioni definitive.

Oggi, dopo 10 anni, ho la piena consapevolezza di quanto questo periodo inciderà nella mia vita portando con sé innumerevoli cambiamenti.

Ho deciso di farlo iniziando dalle “cattive abitudini” e da qualsiasi cosa ostacolerà la mai serenità.

Mai come questa volta niente e nessuno potrà fermarmi.

E’ arrivato il momento di allontanare definitivamente tutta l’ipocrisia, la falsità e il finto buonismo.

All’esame delle superiori portai il grande poeta italiano: Luigi Pirandello.

E non posso fare a meno di condividere questa frase meravigliosa:


“Imparerai a tue spese che nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti”

Luigi Pirandello

Allontanare tutte queste maschere sarà fondamentale per ripartire al massimo.

Il pensiero di aver dato fiducia troppe volte a delle vere e proprie maschere mi ha fatto capire quanto sia sbagliato guardare le persone con gli occhi nostalgici di un passato ormai dimenticato.

Eppure il mio percorso verso la crescita personale mi ha aiutato a superare questa “cattiva abitudine”.

Ci sono cosi tante cose da dover migliorare ma, a differenza di ieri so perfettamente cosa devo fare e come!

E’ un processo che sta iniziando a portare i suoi frutti, giorno dopo giorno.

Tutto questo sarà indispensabile per diventare una persona migliore e per raggiungere i miei obiettivi.

Il nuovo metodo servirà per affrontare ogni situazione con una maturità che non ho mai avuto.

Attraverso la lettura di alcuni libri ho capito quanto sia importante porsi le domande giuste per riuscire ad affrontare il cambiamento nel miglior modo possibile.

Bisogna avere il coraggio di dover affrontare il nuovo per riuscire ad ottenere qualcosa che non hai mai avuto.

Voglio ricordare quanto sia importante una parola che purtroppo in questa società è assente:

Il rispetto.

Il rispetto per se stessi e verso il prossimo.Sembra quasi una cosa scontata ma, non lo è affatto.

Con la speranza di ritrovarlo nelle vite altrui, vi auguro un buon rientro dalle ferie e un buon inizio verso il mese che verrà.

Lascia un tuo parere!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: